22 Settembre 2020

Lema novità 2020

Nuove ambientazioni per il nostro Flagship Store Lema di Milano

22 Settembre 2020

THE NEW ONE & MORE

Lo showroom Ernestomeda Milano tra i protagonisti della Milano Design City

21 Settembre 2020

MILANO DESIGN CITY 2020

Minotti presenta la nuova 2020 Collection @ Minotti Concept Store by Misura Arredamenti

2 Luglio 2020

Come arredare al meglio gli spazi esterni

Cinque proposte per dare un tocco di classe a terrazzi e giardini

9 Giugno 2020

Marcio Kogan su… Misura

Uno stile dai volumi puri e dalla semplicità sempre attenta a dettagli e finiture


L’architettura deve commuoverti!” M.K.
Nato nel 1952 nella caotica San Paolo, in Brasile, e laureato nel 1976 alla Facoltà di Architettura e Urbanistica dell’Università Mackenzie, Marcio Kogan fonda il suo primo studio di architettura mk27 nella metropoli brasiliana alla fine degli anni ‘70.
Per anni l’esperienza professionale di Kogan si divide tra architettura e cinema, fino al 1988, quando il fallimento del suo primo film  si rivela provvidenziale per la carriera dell’artista che da allora si concentra esclusivamente sull’architettura diventando uno degli architetti più interessanti e influenti della sua generazione.
 
Membro onorario dell’AIA (l’American Institute of Architects), premiato con più di duecento riconoscimenti nazionali ed internazionali, l’architetto brasiliano Marcio Kogan ha lavorato in tutto il mondo e ha disegnato l’ultima collezione per l’outdoor di Minotti: un solare living di grande leggerezza e flessibilità.
Un nuovo paradigma è entrato a far parte della collezione del prestigioso brand allargandone l’area di gusto con una proposta giovane e contemporanea che invita a soluzioni informali e inedite.
 
QUADRADO

Le basi in legno accolgono comodi cuscini imbottiti retti da schienali in fibra intrecciata di tonalità irregolari con effetto midollino color Fango o in tinta unita color Liquirizia.
Gli elementi seduta si susseguono, talvolta intervallati da piani in legno corredati da vassoi o portacandele. In questo paesaggio en plein air, caratterizzato da una spiccata libertà compositiva, si inserisce una poltrona di forma circolare.
Per il concept del sistema, Kogan si è ispirato all’architettura metabolista giapponese degli anni Cinquanta e Sessanta, caratterizzata da volumi modulari, progettando un sistema ideale per arredare grandi spazi open-air, anche di dimensioni importanti, dove immergersi nella natura e rilassarsi.